Asta Giudiziaria, Vendita Online di Beni Mobili, Gruppo Istituti Vendite Giudiziarie. Aste Giudiziarie a portata di mouse. Ogni settimana nuovi lotti!
Ricerca libera

Ricerca per categoria

Ricerca comune

Prezzo (max)
Servizi
Vetrina animata
TREVI (PG) FRAZIONE MATIGGE SNC
68.000,00
TREVI (PG) FRAZIONE MATIGGE SNC
CASCIA (PG) FRAZIONE MALTIGNANO
95.200,00
CASCIA (PG) FRAZIONE MALTIGNANO
GUALDO CATTANEO (PG) VIA MARCELL..
49.000,00
GUALDO CATTANEO (PG) VIA MARCELLANO - LOC. COLLESECCO 27
SPOLETO (PG) FRAZIONE TERZO LA P..
8.500,00
SPOLETO (PG) FRAZIONE TERZO LA PIEVE LOTTO 3
SPOLETO (PG) LOCALITA' TORRECOLA..
42.000,00
SPOLETO (PG) LOCALITA' TORRECOLA 10 LOTTO 2
SPOLETO (PG) FRAZIONE SAN BRIZI..
95.100,00
 SPOLETO (PG) FRAZIONE SAN BRIZIO - LOC. COLLE VINTI 95
Come partecipare

COME PARTECIPARE - TRIBUNALE DI SPOLETO

Vendite con Incanto 

Gli interessati possono partecipare all'asta presentando domanda di ammissione nella cancelleria dell'esecuzione entro le ore 12 del giorno precedente all'incanto. 
La domanda deve contenere le generalità complete dell'offerente ed il suo numero di codice fiscale. 
Alla domanda devono essere allegati il deposito cauzionale ed il deposito per spese portanti da distinti assegni circolari non trasferibili emessi da Istituto Bancario intestati alle Poste Italiane Agenzia Spoleto Centro per UN IMPORTO PARI AL 10% DEL PREZZO BASE DEL LOTTO/DI CIASCUN LOTTO PER CAUZIONE; e PARI AL 20% DEL PREZZO BASE DEL LOTTO PER SPESE. 
Il versamento dell'intero prezzo di aggiudicazione, detratta la cauzione già versata, dovrà essere versato entro 30 giorni dalla data dell'incanto, mediante assegno circolare non trasferibile come sopra indicato;  Oneri tutti di trascrizione, registrazione e voltura nonchè quelli inerenti la cancellazione delle iscrizioni e trascrizioni, a carico dell'acquirente. 
Atti relativi alla vendita consultabili in cancelleria e su rete internet al sito

Vendite senza Incanto 

I concorrenti dovranno depositare, in busta chiusa, dichiarazione redatta su carta da bollo corrente, indicando con esattezza le proprie generalità, il codice fiscale e, se coniugati, il regime patrimoniale (comunione o separazione dei beni) nonchè l'indicazione del prezzo offerto. 
Unitamente alla dichiarazione dovranno essere depositati due assegni circolari NON TRASFERIBILI, il primo pari al 10% del prezzo offerto, per cauzione, ed il secondo, pari al 20% del prezzo offerto, per spese, intestati all'Ufficio Postale Centro.  L'offerta, formulata con le prescritte modalità, deve essere depositata presso la Cancelleria delle Esecuzioni Immobiliari del Tribunale di Spoleto entro il giorno precedente la vendita, entro le ore 12.00. 
Gli offerenti potranno avvalersi della possibilità di ottenere mutui ipotecari per un importo fino ad un massimo del 70 – 80% del valore degli immobili a tassi e condizioni economiche prestabilite da ogni singola banca aderente alla Convenzione A.B.I. , visibile presso la predetta Cancelleria e sul sito Astalegale.net. 
In caso di accesso a dette prestazioni, l'aggiudicatario prende atto delle modalità e tempi, previsti come da allegati alla Convenzione, per l’adozione ed il ritiro del decreto di trasferimento. 
Sono a carico dell'aggiudicatario tutte le spese relative al trasferimento dell'immobile e quelle relative alla cancellazione delle ipoteche, dei pignoramenti e di ogni altro vincolo. 
L'aggiudicatario verserà, a pena di decadenza, entro 60 gironi dall'aggiudicazione, direttamente alla Cancelleria delle Esecuzioni Immobiliari del Tribunale di Spoleto, la differenza tra il prezzo di aggiudicazione e la cauzione a suo tempo versata, in assegni circolari intestati all'Ufficio Postale Spoleto Centro, che la Cancelleria verserà in un libretto postale fruttifero intestato al debitore e vincolato al Giudice dell'Esecuzione.




Il sito è liberamente consultabile.
La consultazione è gratuita e non richiede alcuna iscrizione o registrazaione.
E' possibile diffondere pubblicamente i dati citandone la fonte.






 

Banner
Comunicati
Per informazioni e contatti: 075/5913525 - www.ivgumbria.it
Assist. informatica:
Mail: info@sispo.it

News
Sispo - Ricco Giuseppe & C. S.p.a. Via Adamo Biagini, 5 - P.IVA 00198770547 - Tel. 075 5913525
Per informazioni: info@sispo.it
Iscrizione al ROC del 16/09/2016 al n. 26723